DWYNWEN

Un giovane musico si esercitava in un bosco .
Le Fate si rincorrevano veloci sul suo archetto .
” Piccolo Principe della melodia che la tua storia sia anche la mia “.
Il Principe delle note divenne regnante, mai  obnubilandosi nella tecnica la mente .
Così ogni sera la platea dei prestigiosi teatri gremita, gli rammenta la malìa  del proprio violino infinita .