NON MODO SED ETIAM

Audrey Hepburn in Valentino: Vogue 1976
“Quanto siamo grandi e poetici con le nostre cravatte e i nostri stivali di vernice“ sentenziava Baudeleire.
Un refolo di vento svelò un volto perfetto .
Il battito d’ ali di farfalla inscenò il contesto .
Lo stivale si fece calzare e ad Hollywood si aprirono le danze .